Le relazioni violente al tempo del coronavirus! Non vi lasciamo soli con la violenza e il coronavirus

Le relazioni violente al tempo del coronavirus! Non vi lasciamo soli con la violenza e il coronavirus

Delitti Familiari

Le relazioni violente al tempo del coronavirus! Non vi lasciamo soli con la violenza e il coronavirus

Lo sportello telefonico e con videochiamata su WhatsApp è dedicato alle persone senza distinzione di genere che sentono di vivere delle relazioni disfunzionali e violente anche durante la quarantena imposta dal coronavirus. Non tollerate l’assenza del vostro partner o di una persona significativa anche per le restrizioni relazionali imposte? Non tollerate la presenza incombente del vostro partner o di una persona significativa anche per le restrizioni relazionali imposte? Vi manca l’attivazione dei conflitti agiti o subiti? Questo sportello è dedicato a voi! Professionisti (psicologi psicoterapeuti) volontari con comprovata esperienza sul campo vi accompagneranno a superare i vissuti anche generati dalla presenza o assenza quali stati di insofferenza, di tristezza, di malinconia, di rabbia, di vuoto, di intrusione, di interferenza ..

Chiunque stesse vivendo uno o più stati sopra elencati può ricevere una consulenza telefonica chiamando il numero 0644246573 o una consulenza video su WhatsApp componendo il numero 3920666515 dal lunedì alla domenica ore 09:00/19:00, oppure inviando una mail all’indirizzo info@offender.eu.

Al momento è in atto il progetto “La violenza di genere che non degenera” vincitore del bando finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari Opportunità. I finanziamenti permettono di offrire il protocollo A.I.P.C.© a tutte le persone colpite dalla violenza, in particolare i presunti autori di violenza e stalking. 

Le neuroscienze applicate al contrasto della violenza https://www.offender.eu/news/Centro-Presunti-Autori-Le-neuroscienze-applicate-al-contrasto-della-violenza.html

La violenza: Tra scienza, conoscenza e coscienza. Le perdite traumatiche: le matrici del “terzo” nelle relazioni interpersonali (quarta parte) https://www.offender.eu/articoli/Delitti-Familiari-La-violenza:-Tra-scienza,-conoscenza-e-coscienza.-.html?fbclid=IwAR3hLX9138ImNy4kfMGIn6yJ7ZK3oDIaNjSQ-_Uz5RuwSp2Y-K8TpGSiIOc

Vuoi restare aggiornato su pubblicazioni, ricerche ed eventi formativi sulla Violenza e sullo Stalking?
Iscriviti alla nostra Newsletter clicca su   https://mailchef.4dem.it/app/landingpage/view/91z/1xi

Centro profilassi relazioni disfunzionali e violente https://www.offender.eu/articoli/Delitti-Familiari-Centro-profilassi-relazioni-disfunzionali-e-violente.html

AIUTACI AD AIUTARTI

Dona il tuo 5 X 1000 all’A.I.P.C. C.F. 97238660589, un’equipe di professionisti volontari cha dal 2001 applicano strumenti scientifici integrati alla prevenzione e contrasto di ogni forma di violenza.  

Riproduzione riservata ©A.I.P.C. Editore 2020