Esercizio di rilassamento per uno stato di iperattivazione sensomotoria

Esercizio di rilassamento per uno stato di iperattivazione sensomotoria

Campagna #noirestiamoattivionline

La numerosa popolazione a cui è stato applicato il protocollo scientifico integrato OFFENDER manifesta un'estrema sensibilità alla minaccia di un pericolo. La minaccia di un pericolo attiva il sistema nervoso autonomo che produce risposte automatiche.

I pattern automatici di risposta potrebbero essere attivati in particolare a livello del sistema simpatico con un elevato stato di arousal, ipervigilanza e impulsività.

In questo caso può essere indicato integrare il proprio percorso anche con un esercizio di rilassamento.

Iperattivazione senso motoria

Obiettivo: rilassare le tensioni, la postura e lo stato di attivazione interna che inibisce un buon funzionamento.

Istruzioni: 
Assumete una posizione comoda mentre siede seduti. (pausa 5 secondi) 
La schiena è ben poggiata sullo schienale della sedia (pausa 5 secondi), 
le mani sono poggiate sulle vostre cosce e le braccia sono in una posizione morbida e rilassata (pausa 5 secondi).  
I vostri piedi sono ben radicati a terra, la pianta del piede è in pieno contatto con il pavimento (pausa 5 secondi). 
Una volta assunta la vostra posizione comoda chiudete gli occhi e iniziate a respirare profondamente (pausa 5 secondi),
inspirate gonfiando la pancia sentendo l’aria che entra e che gonfia l’addome (pausa 5 secondi) 
ed espirate sgonfiando la pancia e l’addome (pausa 5 secondi). 
Dirigete la vostra attenzione sull’aria che entra e che esce, aria che gonfia la vostra pancia e che la sgonfia. Eseguite cinque respirazioni profonde, lentamente, in base ai vostri tempi (pausa per le 5 respirazioni, musica di sottofondo).
Dopo circa 30 secondi
Alla quinta respirazione aprite piano gli occhi, osservate il vostro corpo, le mani, la pancia, le vostre gambe e i vostri piedi. Memorizzate la sensazione che emerge e scrivetela su un quaderno o su file.

Esercizio:

Se capitasse di trovarvi in una situazione di iperattivazione più volte in una settimana o nella stessa giornata e queste tensioni comportassero anche conflitti nelle relazioni vi inviatiamo a contatattare il numero 0644246573 o inviare una mail all'indirizzo info@offender.eu e fissare un collquio. 

Esercizio di ripristino dell'energia per uno stato di ipoattivazione sensomotoria https://www.offender.eu/articoli/Generale-Esercizio-di-ripristino-dell'energia-per-uno-stato-di-ipoattivazione-sensomotoria.html

SAVE THE DATE: 25 giugno 2020 ore 16:00/18:00 WORKSHOP a distanza "La violenza: dall'eziologia al trattamento. La necessità di un protocollo scientifico."

L'Associazione Italiana di Psicologia e Ciminologia ti invita a parteciapre ad uno studio on - line -  Esperti in violenza: competenze o genere? Lo studio è rivolto all'intera popolazione adulta. Quindi se fosse possibile ti chiediamo di aiutarci a diffondere il questionario tra amici, familiari e conoscenti. Puoi compilare il questionario cliccando sul link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdJBXkC4_hQPLNP1rGjf9xcPElEKOt0tu2QjNsC6AxYXAHxfA/viewform?usp=sf_link

Questo articolo rientra nelle attività del progetto “La violenza di genere che non degenera”, vincitore del bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità (2017), per il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e contrasto della violenza verso le donne anche in attuazione della convenzione di Istanbul – Linea C) Programmi di trattamento degli uomini maltrattanti.

AIUTACI AD AIUTARTI

Dona il tuo 5 X 1000 all’A.I.P.C. C.F. 97238660589, un’equipe di professionisti volontari cha dal 2001 applicano strumenti scientifici integrati alla prevenzione e contrasto di ogni forma di violenza.  

Vuoi restare aggiornato su ricerche, pubblicazioni ed eventi formativi su violenza e stalking? Iscriviti alla nostra newsletter https://mailchef.4dem.it/app/landingpage/view/91z/1x

Riproduzione riservata ©A.I.P.C. Editore 2020